Materiale pubblicitario d'epoca ditta Rancè

Questo libricino pubblicitario della Rancè risale al 1922, era originariamente profumato. Lo stato di conservazione e la qualità di stampa sono eccezionali. E' in vendita a 10 euro esclusa spedizione. Potete visionare tutte le foto sulla nostra pagina facebook 

La Famiglia Rancé fin dai primi del 1600 acquistò fama come produttrice a Grasse di guanti profumati per l'Aristocrazia Francese, usando gli oli essenziali ricavati dai fiori della Provenza.

Nel 1795 François Rancé a seguito della Rivoluzione Francese che portò alla ribalta una nuova classe dirigente e modificò sostanzialmente gli stili di vita, si dedicò esclusivamente alla Profumeria.  Il suo spirito innovativo lo portò a creare profumi più raffinati e moderni. Egli divenne il profumiere preferito di Napoleone per il quale creò "Le Vainqueur", "L'Eau de Austerliz" e "Triomphe". In onore di Joséphine Bonaparte François Rancé creò "l'Impératrice" che fu offerto alla Sovrana in un prezioso cofanetto di porcellana di Sevres. L'ultimo esemplare di questa preziosa porcellana è custodito negli archivi Rancé.Per 200 anni la Rancé ha continuato la ricerca creativa nel sentiero tracciato dal suo fondatore: oggi Rancé è sintesi perfetta di Tradizione unica, Innovazione continua, Naturalità dei prodotti.Molte generazioni di Rancé si sono succedute, alla fine del 1800 Alexandre Rancé si trasferì a Milano. Egli fu un Maestro della ricerca olfattiva, e diede un contributo fondamentale alla nascita della
Profumeria moderna. La sua opera alla guida della Maison è continuata oggi dalla nipote Jeanne Sandra Rancé con il figlio Jean Maurice Alexandre Rancé.